Deviazione Sessuale

In un articolo scritto nel 1965 , chiamato Deviazione Sessuale come un Comportamento Condizionato: un'Ipotesi, RJ McGuire ha scoperto che la visione di videopornogratis può fungere come fonte di una parafilica "vivida fantasia sessuale" che, se meditata durante la masturbazione, può indurre gli uomini alla perversione. Effetti del Consumo Prolungato di Pornografia riporta una revisione degli studi controllati che hanno scoperto che una prolungata visualizzazione del tipo di materiale videopornogratis comunemente venduto nelle librerie per adulti era positivamente correlata con una certa indulgenza nella condanna di una persona condannata per stupro nell'ambito di un finto processo,  una minore soddisfazione dei partecipanti riguardo la loro vita sessuale e i propri partner, e una maggiore disponibilità auto-riferita a commettere stupri o altri atti sessuali forzati Gli effetti della videopornogratis: una Prospettiva Internazionale si oppone a questa teoria, sostenendo che gli effetti dell'esposizione possono essere differenti quando un individuo controlla la propria esposizione rispetto a quando viene sottoposto ad esposizione sperimentalmente: Gli esperimenti di laboratorio in classe o esperimenti di esposizione brevi (meno di una settimana per un semestre o giù di lì) sono difficilmente paragonabili alle situazioni nel mondo reale e potrebbero essere del tutto irrilevanti… Nella vita reale, gli individui possono scegliere di sperimentare della pornografia per minuti o ore, in una singola sessione, o nel corso degli anni. Nella vita reale, gli individui sono liberi di soddisfare le diverse pulsioni sessuali in modi non disponibili agli studenti in classe o soggetti in situazioni di laboratorio.